TERRONI UNITI, CONTRO-CONCERTONE ANTIRAZZISTA A NAPOLI

Scritto da il 28 Aprile 2017

Anche Napoli avrà il suo ‘concertone‘ del 1 maggio. L’appuntamento sarà dedicato all’orgoglio antirazzista e meridionale. Dopo il concerto tenutosi a Pontida, lo scorso 22 aprile, il progetto ‘Terroni Uniti’ arriva in piazza Dante a Napoli con tantissimi artisti che stanno dando la loro adesione. La manifestazione, organizzata con il Comune di Napoli, prenderà il via lunedì il 1 maggio alle ore 14 per concludersi dopo la mezzanotte. In quella che si annuncia come una ‘maratona’ musicale, tra gli altri, si esibiranno Eugenio Bennato, i 99 Posse, Jovine, Ciccio Merolla, Daniele Sepe, Foja, Maldestro, Franco Ricciardi, Sud Express, Assurd, Asya, Valentina Stella, ‘O Rom, Marzuk, Capone & BungtBangt, Mbarka Ben Taleb, Gnut, Gino Fastidio e Balsamo, Mujeres Creando e tanti altri. Il movimento dopo Napoli intende fare tappa nell’isola di Lampedusa, simbolo dell’accoglienza ai migranti.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Traccia corrente

Titolo

Artista