Delia Paciello a Radio Crc: “Il gruppo ne risente delle continue esclusioni di Ghoulam. Contro il Milan c’era rigore su Koulibaly”

Scritto da il 24 Novembre 2020

A “Il Sogno Nel Cuore” su Radio Crc è intervenuta Delia Paciello, giornalista di 7Gold e il Mattino.

“C’è un po’ di tensione nel Napoli – ha detto Delia Paciello a Radio Crc – ma succede in tutti gli spogliatoi. Credo che se il Napoli avesse vinto, non si sarebbe parlato di questo in questo momento. Spero che tutto rientri presto”. Secondo Delia Paciello “qualche incomprensione negli spogliatoi è nata anche a causa delle continue esclusioni di Ghoulam. L’algerino è benvoluto negli spogliatoi, vederlo punito a Bologna avrà fatto storcere il naso a qualcuno. Spero che Ghoulam possa tornare presto in campo, anche perché è uno dei migliori mancini del campionato”. Infine, secondo Delia Paciello “l’assenza di pubblico non basta a giustificare le ultime sconfitte interne. Non dimentichiamo che il Napoli in trasferta ha ottenuto diverse vittorie e anche in quelle occasioni il pubblico sugli spalti non c’era. Vorrei sottolineare, invece, gli errori dell’arbitro contro il Milan. C’era anche un rigore su Koulibaly per fallo di Donnarumma. Peccato che né l’arbitro né il Var se ne siano accorti”.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Traccia corrente

Titolo

Artista