Cobolli Gigli a Radio Crc: “Supercoppa, ci arriva meglio il Napoli. Spero in una Juve arrabbiata”

Scritto da il 18 Gennaio 2021

Durante ‘Arena Maradona’ su Radio Crc è intervenuto Giovanni Cobolli Gigli, ex presidente della Juventus. “Ieri il Napoli ha asfaltato la Fiorentina – ha detto Cobolli Gigli a Radio Crc – la Juve, invece, è stata asfaltata dall’Inter. Penso che alla finale di Supercoppa di mercoledì ci arrivi meglio il Napoli. La squadra di Gattuso sarà più rilassata, dopo che si è sfogata contro la Fiorentina. Spero di vedere una Juve arrabbiata, perché a Milano si è salvato soltanto Chiellini, un vecchio leone”. “Quella di mercoledì è comunque una finale – ha ripreso Cobolli Gigli a Radio Crc – può succedere di tutto. Il Napoli ha le carte in regola per vincere. La squadra è forte ed è allenata da un allenatore bravo e grintoso. Forse troppo…”. Fiducia in Pirlo nonostante i risultati. “Pirlo mi piace – ha detto Cobolli Gigli a Radio Crc – ha ancora tanto da imparare. E’ un grande allenatore solo di prospettiva per il momento. In quanto a Sarri, credo che il presidente Andrea Agnelli non avrebbe dovuto ingaggiarlo. Purtroppo si è fidato troppo dei suoi consiglieri. Agnelli voleva confermare Allegri. A questo punto la Juve avrebbe potuto essere in una situazione migliore di quella attuale”.


Commenti dei lettori

Lascia una commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I Campi segnati con * sono obbligatori


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Current track

Title

Artist