Barra, incendio in campo nomadi: dopo ore di lavoro fiamme domate

Scritto da il 12 Agosto 2021

E’ ormai quasi del tutto domato l’incendio che si è sviluppato nella notte nel campo nomadi di Barra, alla periferia di Napoli. Le fiamme, conferma la Polizia, sono sotto controllo. Presìdi dei vigili del fuoco restano per spegnere del tutto piccolissimi focolai rimasti per evitare che possano riaccendersi. Solo dopo, i rilievi della Scientifica della Polizia potranno chiarire le cause dell’incendio. Intanto da stasera è stata individuata una sistemazione per 33 nuclei familiari, per un totale di 120 persone. Saranno ospitati al centro comunale accoglienza di supporto territoriale welfare presso l’ex plesso scolastico Deledda in via Cassiodoro a Soccavo. E’ quanto è stato deciso nel corso di una riunione operativa che si è svolta al Comune di Napoli a cui hanno partecipato gli assessori alla Protezione civile, Rosaria Galiero, e al Welfare e Ambiente, Donatella Chiodo, assistite dai dirigenti degli Uffici comunali che a vario titolo sono stati interessati alle questioni operative già nell’immediatezza del rogo. Nelle prime ore di domani inoltre giungeranno i pacchi alimentari per gli ospiti del Centro.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Traccia corrente

Titolo

Artista