Scuola, Fortini a Radio Crc: “Ancora in attesa dei dati dell’Ufficio Scolastico Regionale”

Scritto da il 8 Settembre 2020

“Ad oggi la Regione non è ancora a conoscenza del numero di insegnanti a rapporto tra docente e studente disabile. I sindacati parlano di 1 a 2 (un docente che dovrebbe seguire due studenti disabili), l’Ufficio Scolastico Regionale invece di 1 a 1 (un docente per uno studente disabile). Abbiamo chiesto i dati ufficiali all’Ufficio Scolastico ma non ci sono stati forniti”. Lo ha detto Lucia Fortini, assessore all’istruzione della regione Campania a Barba&Capelli, trasmissione condotta da Corrado Gabriele e in onda dal lunedì al venerdì dalle 7.00 alle 9.00 su Radio Crc Targato Italia.
“La situazione non è buona, oggi mi risulta che solamente ad una scuola il Governo abbia consegnato i banchi e si parla di consegna non prima della metà di ottobre, tecnicamente un disastro – ha detto la Fortini – aprendo la scuola il 24 settembre abbiamo pensato di consentire a tutti i docenti di fare screening, abbiamo lanciato una piattaforma per far acquistare attraverso un voucher i termoscanner, molti docenti hanno paura in quanto i ragazzi possono essere portatori asintomatici del virus”.
“Noi vogliamo che si ritorni a scuola nel modo più sicuro possibile – ha continuato l’assessore –  nel frattempo attendiamo un intervento massiccio da parte del Governo. L’assenza di banchi, le cattedre scoperte sono criticità che dovrebbero essere corrette, lo abbiamo detto più volte al ministro Azzolina”.
“Assurdo che ad oggi, nonostante svariate richieste, non abbiamo ancora i dati ufficiali da parte dell’Ufficio Scolastico Regionale, abbiamo fatto incontri che nono sono stati mai risolutivi. Il presidente De Luca ha chiesto di avere dati ma non ci sono stati forniti. Siamo a conoscenza della mancanza di aule per circa 20 mila studenti, ma queste informazioni – ha concluso la Fortini – le abbiamo ricevute dalla Protezione Civile.”

Commenti dei lettori

Lascia una commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I Campi segnati con * sono obbligatori


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Current track

Title

Artist