DE MAGISTRIS: “CON IL COVID SI RAFFORZA IL CRIMINE: PREOCCUPATO PER NAPOLI”

Scritto da il 16 Luglio 2020

“Lo dico dall’inizio dell’emergenza Covid, temo molto per il rafforzamento del crimine e bisogna capire come può dilagare la criminalità, a che livello arriverà. Questo dipende dalla politica che mi sembra timida ad agire. Sono preoccupato per Napoli”. Lo ha detto il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ai microfoni di Barba&Capelli, la trasmissione condotta da Corrado Gabriele su Radio CRC Targato Italia in diretta dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 9.00.

Il sindaco ha commentato le dichiarazioni del Capo della Polizia Franco Gabrielli “sulla disperazione che arriverà nelle piazze”: “Gabrielli dimostra forte sensibilità per la città con il premio Ammaturo. Le analisi vanno tutte bene ma da chi ha un ruolo di responsabilità per il controllo del territorio ci si aspetta le azioni”. L’ex pm bacchetta il Governo sul mancato arrivo dei fondi e tuona contro chi “si augura il dissesto scaricando su di noi tutti i problemi” come quando “si uniscono malapolitica e crimine per mettere le mani sulla città”.

Il primo cittadino tranquillizza sul caso Scampia con i tre contagi nel campo rom: “Allo stato sulla città non abbiamo allarmi ma tutto circoscritto a un paio di nuclei familiari. Il virus esiste e dimostra che la circolazione riguarda gli ambienti chiusi. Non ci sta nessuna ragione di allarme di diffusione del Covid da 3 mesi a Napoli”.

De Magistris annuncia anche prossime azioni sul caso Ctp: “qualcuno gioca sporco sulla pelle dei lavoratori, a breve arriveranno decisioni irrevocabili”. E poi esprime soddisfazione per la svolta sulla bonifica di Bagnoli e sul cartellone per l’Estate a Napoli.

Infine un pensiero per la città di Palermo colpita dal nubifragio che ha provocato due vittime: “Le immagini di ieri sono l’emblema dei cambiamenti climatici, vicinanza al sindaco e ai cittadini”.

 


Commenti dei lettori

Lascia una commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I Campi segnati con * sono obbligatori


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Current track

Title

Artist