Napoli torna a cantare con i Foja a Capodimonte

Scritto da il 1 Luglio 2020

Di Taisia Raio

 

 

 

 

 

 

 

 

Primo concerto dopo il lockdown. Napoli torna a cantare questa sera alle 21.00 dal cortile del Museo di Capodimonte con i Foja. Miracoli e Rivoluzioni è un concerto/spettacolo con due anime, due atti in cui i Foja, attingendo al proprio canzoniere edito e inedito, indagano su tematiche legate alla sfera sentimentale da un lato e a questioni esistenziali e sociali dall’altro, miscelando tradizione e modernità musicale.

“I miracoli, come l’amore – dichiarano i Foja – vanno oltre la comprensione umana, hanno a che fare con il sovrannaturale, mentre le rivoluzioni, interiori e non, richiedono l’intervento dell’uomo per trasformare gli eventi. Ripartiamo con un concerto dal vivo, felici di tornare a fare il nostro lavoro ma coscienti delle mille difficoltà che il settore dello spettacolo sta attraversando”.
L’evento inaugurerà la nuova edizione del Napoli Teatro Festival, diretto da Ruggero Cappuccio.

Sold-out i biglietti per la platea, appositamente schierata rispettando le norme di sicurezza. La band porterà il suo energico folk-rock impreziosendolo con illuminazione architetturale, a cura di Gianluca Sacco, e momenti di performance aerea. La regia è di Dario Sansone.

Chi non è riuscito a garantirsi un posto per uno dei 130 eventi previsti dal ricco programma, avrà comunque la possibilità di assistere in streaming a ben 13 spettacoli che saranno visibili gratuitamente sulla piattaforma Ecosistema digitale per la cultura della Regione Campania (https://cultura.regione.campania.it/en/web/teatro/live) e sui canali radio e video di CRC (Radio CRC Targato Italia e sul Canale 620 del Digitale Terrestre). 


Commenti dei lettori

Lascia una commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I Campi segnati con * sono obbligatori


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Current track

Title

Artist