La storia di A. e di un risultato che non arriva

Scritto da il 1 Aprile 2020

Ormai le disposizioni governative sono note a tutti: restare a casa il più possibile, evitare qualsiasi contatto sociale se non strettamente necessario, qualora salisse la febbre, contattare il medico curante che, a sua volta contatterà l’asl competente per valutare se effettuare o meno il tampone. Insomma, informazioni che sentiamo ripetere ogni giorno in tv, sui giornali e sui social. Ma cosa succede se, dopo aver seguito tutte le linee guida, aver contattato il medico curante affinché ci venisse effettuato il tampone, il risultato di quest’ultimo non arriva? Questa è esattamente la situaizone che sta vivendo A., lavoratore nell’ambito dei trasporti, che sabato sera, terminato il suo turno, ha avvertito linee di febbre. Una volta contattata l’Asl, gli è stato effettuato il tampone il giorno successivo, la domenica pomeriggio, ma da allora nessuna notizia.

“Mio padre è a letto con la febbre alta – queste le parole piene di preoccupazione di Rossella, figlia di A., durante la messa in onda di Barba&Capelli, impotente di fronte ad una situazione assurda – mia madre è invalida, siamo preoccupati anche per lei, essendo una persona a rischio.  Siamo stanchi di perdere persone care”.

Le parole di Rossella sono colme di rabbia, rabbia contro le istituzioni che hanno abbandonato suo padre e tutta la sua famiglia, rabbia contro un nemico invisibile che sta strappando  via le persone care ad una grande fetta della popolazione italiana e mondiale.
Sembra quasi una storia scritta a tavolino, fatta apposta per attirare qualche like e suscitare commozione, ma l’assurdità è proprio nella verità di questa denuncia. Stando a casa dovremmo sentirci protetti, al sicuro, ma quando è la casa ad essere essa stessa il tuo nemico, a chi bisogna fare affidamento?
Maria Grazia Maravolo

Commenti dei lettori

Lascia una commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I Campi segnati con * sono obbligatori


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Current track

Title

Artist