Cura Italia: un cerotto su una ferita aperta e sanguinante

Scritto da il 17 Marzo 2020

Venticinque miliardi di euro e finanziamenti mobilitati per 350 miliardi, questo è “Cura Italia”, decreto legge emanato dal Governo per far fronte alla fortissima crisi economica che sta accompagnato il contagio da Covid-19.

Il primo passo, questo, per cercare di non arrecare troppi danni all’economia italiana, ma non tutti i settori si sentono protetti da tale decreto. Ne ha parlato ai microfoni dello speciale di Barba&Capelli sul coronavirus Vincenzo Schiavo, presidente di Confesercenti Campania: “Un cerotto su una ferita aperta e sanguinante – così il presidente ha descritto il decreto – La nostra economia è in ginocchio e gli imprenditori hanno grosse difficoltà, con un fatturato pari a zero”.

Il settore maggiormente colpito da questa situazione è sicuramente quello turistico, che sta pagando il prezzo di una situazione sottovalutata per troppe settimane: “Le strutture turistiche stanno iniziando a perdere 20-25mila euro al giorno. Una somma, questa, esorbitante. Ciò che spaventa più di tutto è che, al momento, non abbiamo un piano economico chiaro, che possa evitare che l’economia italiana venga messa in ginocchio”.

“Il sud sta affrontando questa situazione con estrema difficoltà – continua Vecchio, evidenziando come il divario economico tra nord e sud, in questo periodo storico particolare, venga maggiormente accentuato, nonostante il meridione non presenti lo stesso numero di casi che, invece, il nord Italia sta riscontrando in queste settimane – abbiamo un PIL nettamente inferiore rispetto a quello del nord. Eravamo già in affanno, cercando di metterci in pari con tutte le regioni settentrionali, ma non abbiamo nemmeno avuto la possibilità di raggiungere il traguardo”.

 

Maria Grazia Maravolo 


Commenti dei lettori

Lascia una commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I Campi segnati con * sono obbligatori


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Current track

Title

Artist