Foto shock: Luigi De Magistris paparazzato al mare mentre si scambia effusioni con se stesso – FAKE TO FAKE

Scritto da il 9 Settembre 2019

Ultimissimi giorni d’estate, di giornate assolate e di week-end al mare. Complice una temperatura ancora benevola, anche il sindaco di Napoli Luigi De Magistris ha passato la domenica in spiaggia. Come capita spesso ai politici, è stato però notato subito dai paparazzi che casualmente passavano dalle parti del suo ombrellone e che lo hanno beccato mentre si scambiava effusioni con se stesso.
Dopo aver gonfiato la sua fascia tricolore salvagente, De Magistris si è infatti accomodato sul bagnasciuga alla ricerca di un po’ di refrigerio: le foto sono inequivocabili e ritraggono il sindaco mentre si abbraccia, si manda baci da solo, si schizza scherzosamente acqua in faccia ridendo sorpreso.

Eddie: Le immagini hanno subito fatto scalpore. “Non vedo dove sia lo scandalo – ha replicato prontamente il primo cittadino – non dovrebbe shockare nessuno il fatto che io esprima il mio affetto verso la persona che amo di più al mondo”.
Quello che però De Magistris non ha colto è il fatto che le critiche siano arrivate non per gli autoabbracci e gli autobaci in pubblico, ma soprattutto per il cattivo gusto, dato che De Magistris abbracciava e baciava un tizio assai bruttarello, decisamente panciuto e con la calvizie incipiente.
“Fate polemica per ogni cosa – è sbottato De Magistris – ma è possibile che non si possa mai stare in santa pace? Ho diritto anch’io a un po’ di relax: non sapete quanto sia faticoso, infischiarsene completamente dei problemi di un’intera città”

Stefano: e in effetti è un mestiere duro ma qualcuno deve pur farlo, e lui è bravissimo a farlo, non c’è che dire

Ti è piaciuta questa notizia? Allora non perderti dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 9.40, “Fake to Fake – la disinformazione di qualità” con Stefano Pisani ed Eddie Settembrini.


Commenti dei lettori

Lascia una commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I Campi segnati con * sono obbligatori


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Current track

Title

Artist