Le vrenzole incontrano il mondo dei fumetti di Andrea Errico

Scritto da il 10 Aprile 2019

“E’ una questione di talento, ma anche di dedizione”
Andrea Errico

Il mondo del fumetto torna in auge a Napoletani Belli. Una carrellata di artisti importanti che hanno lavorato per la Marvel, un giovane di successo ed il concetto di “vrenzole” fanno da filo conduttore per questa puntata. Un episodio quasi scritto dal nostro Speaker Ettore Petraroli in collaborazione, come ogni Martedì, con gli inseparabili Gigi e Antonio, autori e speaker della web tv dell’Area Nord RadioAttiva. Alla regia, inoltre, troviamo il nostro Bruno “Brian” De Palma.

Vi diamo i benvenuti ad un nuovo appuntamento della rubrica dedicata alla trasmissione radiofonica “Napoletani Belli”! Siamo in onda tutti i giorni dalle 19:00 alle 21:00 su Radio CRC (FM 100.5 o in streaming su www.radiocrc.com). Vi ricordiamo che grazie alla nostra applicazione per smartphone siamo raggiungibili in ogni parte del mondo!

Il protagonista del giorno è Andrea Errico (@andreaerricoart), fumettista e fondattore del collettivo artistico Artsteady. Uno dei suoi grandi lavori è “47 – Dead Man Talking”, un fumetto ambientato nella città di Napoli nel contesto di un’apocalisse zombie. Le protagoniste di queste avventure sono le cosiddette “vrenzole”, ovvero delle napoletane veraci. “Mi diverto a rappresentare le eroine nel modo in cui le vedrei a Napoli. Le vrenzole le vedo perfette per questa narrazione perchè rappresentano la parte più verace di Napoli. Non potrei mai vedere una supereroina come WonderWoman”, afferma Andrea. Secondo l’autore, con questo lavoro si può campare… e se si riesce ad avere un contratto con una grande casa di produzione si fa il botto.

“Se dovessimo parlare di vrenzole, Pasquale è perfetto!”
Il primo ospite di questo episodio del Martedì è Pasquale Gualano, un fumettista che ha lavorato per la famosa casa di fumetti Marvel Comics. “La genesi delle vrenzole, secondo me, arriva dalle Salt-n-Pepa (gruppo al femminile americano Hip Hop .ndr).  Nei miei lavori nel panorama del fumetto supereroistico ci metto sempre un atteggiamento da vrenzola, da combattente che non si arrende mai. Le Vrenzole sono una sorta di Sarah Connor napoletane (protagonista del film Terminator).”

Il secondo artista invitato è Marco Castiello, un altro fumettista che attualmente lavora per la Marvel Comics, in particolare per una miniserie incentrata sul personaggio di Ant-Man. In passato ha lavorato su Spiderman e Batman della DC Comics. “Per disegnare una vrenzola con lo stile Marvel rispetterei i suoi canoni estetici, ovvero capelli un po’ tinti e una palette cromatica del viso non naturale.”

Il terzo ospite al telefono per Andrea Errico è Andrea Borgia, il quale si occupa di promuovere artisti emergenti pubblicando le loro opere con l’etichetta indipendente Carta Straccia. Un vero e proprio produttore e finanziatore di idee, che potrebbe dare una mano concreta a qualche artista in difficoltà. “Le vrenzole sono l’espressione massima della napoletanità. Nel bene e nel male, la napoletanità è verace. Sono carnali, vere, combattive.”

 

“L’ironia ci salverà”
Ultimo, ma non meno importante, è Gianpaolo. Si tratta del co-autore del progetto di “47 – Dead Man Talking”. “Abbiamo cercato di rappresentare Napoli e quanto è bella la possibilità di vedere tante persone diverse all’interno del mondo di Napoli. Le vrenzole sono diverse e simili allo stesso tempo. Napoli, da quando è nata, non è mai stata schiava di uno stereotipo. La bellezza è che noi mettiamo l’ironia davanti a tutto.”

 

LA GALLERY DELL’ARTISTA

 

Puntata 37 – Martedì 9 Aprile 2019
articolo a cura di Davide Saponaro


Commenti dei lettori

Lascia una commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I Campi segnati con * sono obbligatori


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Current track

Title

Artist