BRUNELLA SELO OSPITE A “IL CAFFE’ DELL’ARTISTA”: “COL MIO “Vesuvião” VI PORTO IN BRASILE.”

Scritto da il 17 Marzo 2019

Voce e talento hanno pervaso, ieri, gli studi di Radio Crc – targato Italia: ospite a “Il caffè dell’artista” è stata Brunella Selo, artista napoletana a 360°, intervistata da Giuliana Galasso, perfetta padrona di casa.
“Ciao Brunella, benvenuta!”
“Buon pomeriggio, grazie!”
“Come stai?”
“Un po’ triste per questo tempo uggioso…”
“Ma il sole lo porti tu! Oggi parliamo di tanti progetti; “Vesuvião” è tra questi, e lo descrivi come un ponte tra Napoli e il Brasile.”
“Si, mi sono accorta della musica brasiliana e di quante affinità abbia con quella napoletana, ma non solo la musica, anche la stessa cultura brasiliana riprende molto delle tradizioni di casa nostra. Il Brasile risente molto delle influenze meticce e indù, così come Napoli risente della cultura araba. Così entrambe le culture sono pronte all’integrazione ed è in questo senso che mi piaceva l’idea di questo ponte.”
“Ma d’altronde tu stessa sei sempre stata un ponte tra Napoli e Brasile dal momento che sei la voce etnica napoletana!”
“Si, mi piace cantare in tante lingue diverse, dalla lingua gaelica al greco. In quest’ottica mi vedo molto come “global musician”.
“Domenica 17 marzo 2019 alle ore 18:30 porterai il tuo “Vesuvião” all’Auditorium “Bianca D’aponte”
“Si, sarò insieme a Pino Chillemi alla chitarra, Dario Franco al contrabbasso, Vincenzo Racioppi al bandolim, Robertinho Bastos alle percussioni.
“Adesso abbiamo l’onore di ascoltare un pezzo di questo “viaggio” tra le radici partenopee e le melodie brasiliane, a te l’onore di annunciarlo!”
“Il brano si chiama “De frente pro crime”
“Atmosfera meravigliosa creata dalle note cantate da Brunella Selo! In questo momento ci sembra di essere a Rio!”
“Questo è l’effetto dei ritmi brasiliani!”
Brunella, solitamente tu come lo prendi il caffè?”
“Ristretto e dolce.”
“Come te!”
“Grazie!”
“Brunella, c’è anche un altro bellissimo progetto che ti riguarda: si intitola “Cor@Core.”
“Si, è un progetto in collaborazione con l’ospdeale Pausilipon, con l’Associazione “Genitori Insieme” e l’Associazione “Carmine Gallo”, che vede coinvolti i bambini, i genitori, i medici, il personale paramedico perché anche la musica è cura ed io ci tengo moltissimo a questo progetto!”
“Intanto ascoltiamo in sotto fondo questo tuo brano…”
“Si, si intitola “Ciccibbacco”
“Ricordiamo l’appuntamento all’Auditorium di Aversa, ci sono ancora biglietti?”
“Bisognerebbe controllare sulla pagina web dell’Auditorium, spero di si!”
“Prossimo appuntamento con le SesèMamà?”
“A Napoli il 24 maggio per una rassegna all’Osservatorio di Napoli.”


Commenti dei lettori

Lascia una commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I Campi segnati con * sono obbligatori


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Current track

Title

Artist