Idee che diventano aziende: con l’associazione MicroLab Onlus è possibile!

Scritto da il 19 Febbraio 2019

Con le sue specializzazioni in digital marketing, web adv, adword, SEO, SEM e social media marketing, Antonietta Panico, ospite di oggi alla trasmissione “Popup” con Fabiano Venturini, è colei che aiuta le aziende ad esprimere il loro proprio potenziale sul web, creando strategie integrate di digital marketing, un’attività che svolge attraverso l’associazione MicroLab Onlus.

“Antonietta, volendo entrare più nel dettaglio, cos’è esattamente MicroLab Onlus?

“È un’associazione che si occupa, da oltre 15 anni, di sostenere giovani e persone che vogliono aprire un’impresa, e che per qualche ragione, però, vivono situazioni di svantaggio. Un sostegno possibile grazie al lavoro dei mentor.”

“Una definizione di mentor, per i meno esperti?”

“Il mentor è “un amico” esperto, che ha già competenze professionali, grazie alle quali dispensa consigli per sviluppare un’idea e trasformarla in un’impresa di successo.”

“Come avviene tutto questo?”

“Principalmente con il mentoring one-to-one e poi con dei corsi di formazione gratuiti, chiamati Up To Youth, rivolti a chi ha un’idea di impresa e vuole trasformarla in un’azienda a tutti gli effetti. Questi corsi sono degli incontri, basati per lo più sul dialogo: un’esperienza per discutere sull’idea, anche sulla competenza di chi la sta proponendo, perché alla base c’è sempre quella. Non dobbiamo necessariamente pensare a grandi realtà, a start up o grosse catene. Noi aiutiamo soprattutto le idee semplici (che semplici  non lo sono mai n.d.r.), come chi ha fatto un corso per pizzaiolo e ora vuole aprire una pizzeria”

“Ma anche una salumeria!”

“Certo, anche una salumeria!”

“E per chi fosse interessato ai vostri corsi di formazione?” 

“Tutti i corsi di formazione proposti sono gratuiti. Ulteriori informazioni sono reperibili sul nostro sito www.associazionemicrolab.it, dove è anche possibile contattare un nostro mentor e scoprire se un’idea può diventare azienda, mettendosi in gioco.”

 

 

 


Commenti dei lettori

Lascia una commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I Campi segnati con * sono obbligatori


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Current track

Title

Artist