Emma a Radio CRC: “amo Napoli e i napoletani”

Scritto da il 13 Febbraio 2019

Ospite di oggi a “Il Caffè delle Tre”, condotto da Giuliana Galasso e Gaetano Capasso, la cantante, nata a Firenze ma d’origine salentina, Emma Marrone. Tra i maggiori successi dell’artista, diventata nota al pubblico grazie alla vittoria, nel 2010, nel talent “Amici” di Maria De Filippi, il primo posto al Festival di Sanremo del 2012 con il brano “Non è l’inferno”.

Emma è adesso impegnata nell’ “Essere Qui Tour”, che fa seguito all’uscita dell’ultimo album, “Essere Qui Boom Edition”, che la vede in concerto in diverse parti d’Italia.

Il prossimo 18 febbraio sarai in concerto al Palasele di Eboli. Che sorprese ci saranno?

“Ho lavorato tanto a questo show. Canterò 30 brani, indosserò diversi nuovi vestiti ma non voglio rovinare la sorpresa agli amici di Eboli”.

Qual è il tuo rapporto con Napoli?

“A Napoli, ma in tutta la Campania in generale, si mangia benissimo, si sta benissimo e la gente è simpaticissima. Ho un rapporto bellissimo con tutta la regione, mi ci trovo bene”.

Cosa rappresenta per te la scrittura?

“E’ un ottimo metodo per tirare fuori quello che sentiamo. A volte scrivere mi aiuta più delle parole per tirare fuori ciò che ho dentro. Io sembro spavalda ma in realtà sono molto fragile”.

Cosa ti è piaciuto di più del Festival di Sanremo di quest’anno?

“Le canzoni su tutto. Auguro buona fortuna a tutti i miei colleghi, gli auguro una lunga vita”.

 

A cura di Gianluca Russo


Commenti dei lettori

Lascia una commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I Campi segnati con * sono obbligatori

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Radio CRC

Current track
TITLE
ARTIST