Big match Milan-Napoli. Allan al Paris Saint Germain?

Scritto da il 24 Gennaio 2019

Anche oggi ad “Un Calcio alla Radio”, in compagnia di Sonia Sodano, Marco Giordano e Umberto Chiariello, si parla del Napoli e di Calciomercato.

Sabato il grande match che vedrà sfidarsi i rossoneri del Milan contro la nostra squadra del cuore, la SSC Napoli. La partita si terrà allo Stadio San Siro a Milano, gli azzurri si preparano alla sfida contro Piatek che esordirà proprio sabato. Cosa succederà? 

Alta è la preoccupazione dopo l’ultimo tragico evento che ha scosso i cuori dei tifosi con la perdita di uno di loro dopo la partita Inter Napoli, ma anche per i cori razzisti nei confronti di Kalidou Koulibaly.  Commenta De Iesu a riguardo: “I servizi predisposti per sabato dal collega Cadorna eviteranno tragedie ma molto dipenderà anche dalla sensibilità delle tifoserie napoletane”. 

La squadra del Napoli nel frattempo è impegnata nella cessione del centrocampista brasiliano Allan al Paris Saint Germain, pare che in tutto questo c’entri il procuratore arabo di Rog e Koulibaly che ha buoni rapporti con la squadra francese. Nasce difatti proprio a Doha il meeting della Qatar Sports Investments interessata ai giocatori azzurri.

Intervento da Parigi con Valentin Pauluzzi: “Ci siamo, pare che Allan stia per svuotare l’armadietto. Ma non sarà l’unico centrocampista che prenderanno” .

“Ciclo di non ritorno, ma comunque si deve essere contenti per questa scelta. Main sponsor arabi servono alla squadra del Napoli per salire di livello.”, commenta Umberto Chiariello.

Ma rumors sostengono che Allan resti, commenta sulla questione Giovanni Scotto, giornalista de Il Roma: “La voglia di restare di Allan è stata raccolta da una indiscrezione, che ha sentito il giocatore brasiliano parlare, all’uscita di un noto locale della Sanità” .

“Qualcuno al Psg ha negato l’arrivo di Allan a gennaio perchè il costo è troppo caro, si parla di 70 milioni di euro e più. Ieri De Laurentiis ha parlato con il dirigente sportivo del Paris Saint Germain, ma hanno parlato, forse, del calciomercato estivo”, commenta da Parigi il giornalista di Le Parisienne Christophe Berard.

Nella seconda parte si è approfondita la questione Stadio San Paolo con l’intervista a Ciro Borriello, Assessore allo Sport del comune di Napoli. La squadra del Napoli sarebbe morosa nei confronti di Palazzo San Giacomo per non aver pagato 4 milioni di fitto in due anni. “Se il Napoli non paga, De Laurentiis sottrae soldi alla collettività napoletana”, commenta l’assessore Borriello.

Se a Giugno andranno via Allan e Koulibaly arriveranno giovanissimi promesse del calcio come Manolas, Barella, Fornals. E magari anche il sogno dei tifosi azzurri: Cavani. Sarà possibile?

Concludono a riguardo Massimiliano Gallo, direttore de Il Napolista e Umberto Chiariello: “Anche la Juventus lo ha fatto, se servirà ad alzare il livello della squadra ben venga”. 

 

 


Commenti dei lettori

Lascia una commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I Campi segnati con * sono obbligatori


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Current track

Title

Artist