Intervista a Claudia Cardinale in scena al Teatro Augusteo

Scritto da il 8 aprile 2018

Con oltre 175 film Claudia Cardinale è la Dame del cinema italiano, diventando tra le nostre attrici di fama mondiale.

Non c’è regista con cui non abbia lavorato regalandole ruoli iconici, ormai impressi nella storia del cinema.

Alla vigilia degli 80 anni la Cardinale torna in teatro con la celebre pièce di Neil Simon “La Strana Coppia”, adattata in chiave tutta al femminile, trasformando i due protagonisti maschili Felix e Oscar in due donne: la pignola e maniaca della pulizia Fiorenza, interpretata da Claudia Cardinale, e la sciatta e cinica Olivia, incarnata da Ottavia Fusco. Una produzione napoletana che nasce da un progetto registico di Pasquale Squitieri ed eseguita poi da Antonio Mastelloni, la Cardinale e la Fusco sono accompagnate da un ricco gruppo di attori in cui spiccano i nomi di Patrizia Spinosi, Lello Giulivo e Nicola d’Ortona.

Abbiano incontrato Claudia Cardinale in occasione della tappa napoletana dello spettacolo in scena al Teatro Augusteo fino al 15 aprile 2018.

Ai nostri microfoni ci racconta dello spettacolo e dei tanti aneddoti legati alla sua straordinaria carriera in cui viene fuori la sua energia da rigorosa stakanovista e la sua innata grazia, alcuni degli elementi che l’hanno resa nella grande e leggendaria Claudia Cardinale.

Buon Ascolto!


Commenti dei lettori

Lascia una commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I Campi segnati con * sono obbligatori

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Radio CRC

Current track
TITLE
ARTIST