Luca Barbarossa a Fatti mandare dalla radio

Scritto da il 12 marzo 2018

Giuliana Galasso e Stefano De Asmundis hanno intervistato per il programma del mattino  Fatti mandare dalla radio il cantautore Luca Barbarossa, che presenta il nuovo album Roma è de tutti. E’ sorprendente scrivere in dialetto, sembra quasi che queste canzoni in dialetto abbiano scelto me. Come il resto di “Roma è de tutti”, anche “Passame er sale” è scritta in romano. “Il dialetto è la lingua dell’intimità, delle nostre radici. Scrivere in dialetto è diverso, le cose vengono fuori con più facilità, le canzoni sono meno ragionate perché vengono dalla pancia –  Quando scrivi in dialetto non rappresenti solo te stesso ma una cultura millenaria, con più riferimenti, e non c’è niente come il suono di un dialetto che riporti a certe sensazioni e descrizioni“.


Commenti dei lettori

Lascia una commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I Campi segnati con * sono obbligatori

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Radio CRC

Current track
TITLE
ARTIST